La salita al vulcano di Fogo

Questa è la giornata più impegnativa. Venerdì mattina alle 5 siamo sul pulmino ed alle 6 vediamo un’alba eccezionale in quota, con la luce del sole che rischiara lentamente le montagne. Due bambini meticci ci corrono incontro chiedendoci dei biscotti, vivono in una baracca con tetto di paglia e sono vestiti con due straccetti mentre … Leggi tutto

Escursione in barca a Brava isola selvaggia

La gita a Brava si decide all’ultimo momento giovedì mattina, viste le buone condizioni del mare Renzo, il nostro ottimo capogruppo, ha negoziato le condizioni economiche con lo skipper Antònio. Arriviamo presto al porto e scopriamo che la sua barca è una bagnarola dall’aspetto poco rassicurante, meno di un piccolo motoscafo dove siamo costretti a … Leggi tutto

Fogo, l’isola del vulcano

Mercoledì partiamo per Fogo, l’isola del vulcano, alzandoci alle 4 di mattina per prendere un volo nazionale alle 8! Per fortuna Andrea da Torino detto Tronky, come in caserma bussa a tutte le stanze e per questo da allora lo chiamiamo “Tronky la sveglia umana”. La sua ragazza Fulvia è proprio fortunata. Purtroppo non arrivano … Leggi tutto

CAPO VERDE: NATURA E MUSICA ALL’INCROCIO DI TRE CONTINENTI

Dal viaggio a Capoverde con Avventure nel Mondo, agosto 2001, coordinatore Renzo Fegatelli. Testo e foto di Roberta Zennaro. Articolo non pubblicato sulla rivista ANM. “Ma si può sapere cosa vai a fare a Capo Verde? Non hanno un bel niente, sono presi colle bombe!” L’ultima conversazione con il mio capo prima delle ferie ha … Leggi tutto

GLOSSARIO SUDANESE

ADIS ottima zuppa di lenticchie, da assaggiare nelle case nubiane e nelle bettole lungo la strada. ARGO isola di 4 x 20 km raggiungibile in auto quasi sempre, infatti il canale che la collega alla terraferma è inondato solo durante le piene del Nilo. Al suo interno si trovano le rovine di Tabo ma non … Leggi tutto

GLOSSARIO MONGOLO (non è un insulto)

AGRICOLTURA L’agricoltura è poco compatibile con l’economia tradizionale della Mongolia, basata sull’allevamento itinerante, né con la morfologia del terreno. Essa si svilupperà solo quando la tecnologia permetterà di sfruttare le terre coltivabili dove il clima non è estremo. Allora gli addetti dovranno fermarsi, cambiando radicalmente le abitudini di vita e l’aspetto del Paese. AIMAG le … Leggi tutto

CIAO ANTONIA

Oggi ho saputo che Antonia, mia carissima compagna di viaggio, ha intrapreso il Viaggio più lungo, quello che dovrebbe essere senza ritorno, ma che voglio sperare avrà, da qualche parte, un seguito. Ho ricevuto una chiamata da Seregno, dal suo marito Piero, che mi diceva proprio così “Antonia è morta domenica”. Ci sono rimasta malissimo, … Leggi tutto